Vicenza, Beghetto:”So già che domani sarò emozionato, ma mi dovrà passare in fretta…c’è da vincere una partita”

Massimo Beghetto

 

Sono giorni particolari in casa Vicenza. Dal cambio di allenatore, da Cagni a Beghetto, fino alle celebrazioni per i 110 anni del club. Il nuovo tecnico, in conferenza stampa, dichiara di essere particolarmente emozionato:”Non posso negare che non sarà una giornata normale per me domani. Nella mia carriera ho fatto bene soprattutto qua e con questo club ho ottenuto i miei successi più importanti. L’emozione comunque dovrà passare presto, c’è un importantissima gara da giocare e se possibile da vincere. Ho visto i ragazzi vogliosi di riscatto e subito disponibili a seguirmi. Modulo? Penso che per questa squadra, il 3-5-2 sia il sistema di gioco migliore, vediamo un pò…”. Due parole sul Grosseto:” Ho sentito Fabio Viviani, mio ex compagno di squadra a Vicenza ed ex tecnico dei grossetani, ma non ho voluto metterlo in difficoltà perchè lui è ancora un tesserato di quella società. Mi ha fatto i complimenti e niente più. Loro sono una squadra forte fuori casa, brava in contropiede e dovremo stare quindi molto attenti”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta