Fabio Ceravolo

 

Fabio Ceravolo è uno dei cosiddetti ‘Figli del Sant’Agata’, il centro sportivo della Reggina, di cui il giocatore fa parte fin da piccolo. In questa stagione è arrivato già a quota 8 reti, ma non vuole fermarsi qui:”Sto pensando a come arrotondare il mio bottino di reti per aiutare la squadra a raggiungere i playoff. Il nostro più grande difetto è la continuità di risultati, dobbiamo cercare di migliorare questo aspetto per tornare nel gruppetto delle prime sei”. Domenica gli amaranto avranno di fronte il Bari:”Ci assomigliamo nel percorso fatto fin qui, ma dobbiamo conquistare i tre punti per rimediare al pareggio con l’Ascoli. Dobbiamo scendere in campo subito determinati per ottenere un risultato positivo che ci spingerebbe sempre più in alto”.

di Marco Orrù

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here