Reggina a sostegno del progetto Androlife

Sensibilizzare l’opinione pubblica, specie quella dei giovani maschi, sul tema della prevenzione andrologica. Questo l’obiettivo del progetto Androlife, sostenuto dalla Reggina Calcio e dal Coni Calabria, oltre che dalle istituzioni comunali. Anche a Reggio Calabria, così come in altre città d’Italia, sarà possibile sottoporsi a visite andrologiche gratuite. L’obiettivo è la salvaguardia della fertilità maschile, dato che in Europa un soggetto su tre è a rischio.

La campagna è stata presentata presso gli uffici della Reggina Calcio. Presente, tra gli altri, il responsabile del settore giovanile Nicola Amoruso: “La Reggina è sempre sensibile a queste tematiche. L’iniziativa ha avuto successo presso il nostro settore giovanile, anche se all’inizio i ragazzi non erano ben disposti alla visita andrologica. Abbiamo coinvolto anche i genitori, i riscontri sono stati positivi”.

Il 17 marzo, all’intervallo di Reggina-Livorno, verrà effettuata una distribuzione di volantini da parte della croce rossa, all’interno dello stadio Granillo. Domenica 18 marzo, in piazza San Giorgio a Reggio Calabria, sarà presente uno stand informativo del Coni dalle 9:30 alle 13:00.

p.f.

Notizie Correlate

Commenta