Nuovi guai per il Bari. La Commissione Disciplinare presieduta dall’avv. Sergio Artico ha inflitto altri 2 punti di penalizzazione al club pugliese per “non aver documentato alla scadenza prevista dalle normative federali l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di aprile, maggio e giugno 2011 e quello delle ritenute IRPEF relative alle mensilità di aprile, maggio e giugno 2011”. Diventano quindi 4 i punti sottratti al Bari nella classifica di questa stagione per irregolarità amministrative. La squadra di Torrente scende così a quota 38 punti scivolando a -10 dalla zona playoff.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here