Reggina, Emerson:”A Bari per il riscatto”

Emerson Ramos Borges

 

E’ una delle più gradite sorprese della Reggina di quest’anno. Il difensore Emerson Ramos Borges, affacciatosi a 31 anni per la prima volta al campionato di Serie B, è uno dei migliori in casa amaranto in quanto a prestazioni. Ed è diventato il leader difensivo prima con Breda e poi adesso con Gregucci. Il diretto interessato racconta come mai è arrivato così tardi nel calcio che conta:”In realtà non saprei, mi sono sempre trovato bene nelle città e nelle squadre che mi hanno ospitato gli scorsi anni e quindi mi andava bene così’‘. Ma adesso c’è la Reggina a cui pensare e al possibile aggancio ai playoff, resosi complicato dal pareggio casalingo di sabato scorso contro l’Ascoli:Non siamo contenti della prova contro gli ascolani, ma in un altro momento del campionato avremo perso e invece almeno un punto l’abbiamo portato a casa. Rispetto a Pescara non abbiamo approcciato alla gara nel modo giusto e abbiamo avuto parecchi cali di concentrazione. Inoltre hanno pesato molto le assenze di Campagnacci e Bonazzoli. L’Ascoli era molto chiuso e abbiamo avuto delle difficoltà”. Nella prossima giornata un impegno non facile, a Bari:”Ci stiamo preparando bene perchè non dobbiamo sbagliare niente. Loro sono bravi e noi dovremo ripetere la prova di Pescara. A Bari ci deve essere il nostro riscatto”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta