Bari, Garzelli sulla penalizzazione “Abbiamo perso il primo round ma faremo ricorso”

Il direttore generale del Bari Claudio Garzelli ha commentato in questi termini la decisione da parte della Commissione Disciplinare di penalizzare la compagine pugliese di due punti in classifica generale “Abbiamo perso il primo round, ma faremo ricorso. C’è spazio per far valere le nostre ragioni. Ricorreremo contro questa decisione alla Corte di giustizia e se sarà il caso fino al Tribunale arbitrale”. La società è stata sanzionata per non aver documentato alla scadenza prevista dalle normative federali l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di aprile, maggio e giugno 2011 e quello delle ritenute Irpef relative alle stesse mensilità. La Disciplinare ha anche inflitto all’amministratore unico del Bari, Claudio Garzelli, la sanzione dell’inibizione per quattro mesi. C’è da sottolineare infine che è la seconda volta nella stagione che i galletti subiscono una penalizzazione

Notizie Correlate

Commenta