Il Presidente del Coni Gianni Petrucci, in occasione del convegno ‘Il presente ed il futuro dello Sport italiano’, è intervenuto per parlare del caso calcioscommesse e della presunta amnistia richiesta del Pm di Cremona Roberto Di Martino:”L’amnistia non può esistere, quando c’è una macchia così ampia bisogna punire i colpevoli. Bisogna trovare rimedi in tutto il mondo dello sport affinchè queste cose non succedano più. La Magistratura sta facendo un grande lavoro e mi aspetto le condanne secondo le leggi e le regole attuali”.

di Marco Orrù

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here