Torino, tutti i numeri della stagione di Rolando Bianchi

Rolando Bianchi

 

”Voglio essere decisivo da qui a fine stagione”. Sono le dichiarazioni post-ritorno al gol di Rolando Bianchi, attaccante del Torino. Il capitano granata non andava a segno da quattro mesi e mezzo, per la precisione 140 giorni, 15 ottobre 2011, Torino-Juve Stabia 1-0, rete da tre punti. Da allora e fino alla gara di sabato contro il Grosseto, Bianchi non ha mai potuto esultare per un suo gol. In stagione le sue marcature diventano 6 in 27 presenze in campionato, alcune delle quali decisive, come la già citata rete alla Juve Stabia, il gol da tre punti contro il Vicenza all’andata e il sorpasso sulla Sampdoria a Marassi, sempre all’andata. Sono finora 62 le reti in maglia granata per lui in quattro stagioni. La sua media-gol in questa annata è di 0,2 a partita, mentre due anni fa aveva raggiunto anche 0,6. Da registrare, inoltre, un assist decisivo a Oduamadi nella rete del 2-1 all’Ascoli della prima giornata e due presenze in Coppa Italia con zero reti.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta