Modena-Padova, Bergodi: “Ardemagni convocato ma non è al meglio”

Cristiano Bergodi

Il ritorno di Cristiano Bergodi sulla panchina del Modena ha coinciso col ritorno alla vittoria dei ‘canarini’, con un convincente 3-0 sul Cittadella. Domani la rinascita della squadra dovrà confrontarsi con un avversario difficile come il Padova. “Sono una grande squadra – ha detto il tecnico in conferenza stampa -, con individulità importanti per la B, da Cacia a Cutolo, da Milanetto a Italiano, e poi Succi, Ruopolo e mi fermo. Giocheranno col nostro stesso modulo e sono una squadra più fisica del Cittadella, per questo ci potrebbe essere qualche cambio”. Nell’ambiente gialloblu a tenere banco è soprattutto il recupero degli acciaccati, in particolare di Matteo Ardemagni: “Perna, De Vitis e Ardemagni sono recuperati, non sono sicuramente al 100% ma hanno fatto tutto l’allenamento e sono sicuramente tra i convocati, poi domani mattina deciderò chi schierare dal primo minuto. Matteo si è fatto tutto l’allenamento al massimo, ma non si può rischiare un giocatore in un momento così importante della stagione, giocherà solo se ci saranno tutti i requisiti del caso”.

Notizie Correlate

Commenta