Vicenza, Beghetto: “Per me il Vicenza è un motivo d’orgoglio”

Massimo Beghetto

Massimo Beghetto è il nuovo allenatore del Vicenza, ecco le sue prime parole: “Questa scelta per me è motivo di orgoglio e poi c’è una parte di me che mi coinvolge particolarmente perché con questa maglia ho avuto la fortuna di scrivere pagine storiche. Quella con il Grosseto sarà la partita, come se fosse per noi l’ultima. Per me è una squadra che ha sangue nelle vene e che se stimolata sa reagire. Non penso in tutta onestà ci sia un problema fisico. La squadra attraversa un momento di difficoltà, ma conosco il valore dei giocatori e penso che ci siano margini per compensare ad eventuali mancanze. Con Cagni ho parlato in questi mesi, ma a livello generale, non mi sono mai permesso di chiedere cose a riguardo della prima squadra”.

Notizie Correlate

Commenta