Livorno, Belingheri: “Il gol? Lo dedico a mio padre ed a mia moglie”

Nonostante il pareggio contro l’Empoli e l’amarezza per il gol subito nel finale di gara, Luca Belingheri, autore del gol per la formazione amaranto, ha mostrato tutta la sua felicità per la realizzazione con una dedica speciale: “Sono felice per il gol che dedico a mio padre ed a mia moglie che è in dolce attesa” ha detto con gioia il centrocampista che ha poi ripetuto di trovarsi bene in ogni ruolo di centrocampo. Per quanto riguarda il risultato, Belingheri è parso amareggiato anche se non ha nascosto la soddisfazione per un punto che smuove comunque la classifica: “E’ stato un vero peccato però essere stati ripresi quando ormai la partita era terminata. Oggi, ripeto, c’è un po’ di amaro però siamo riusciti a muovere la classifica ed anche questo è importante”. In conclusione il centrale amaranto ha ribadito che fin da oggi tutte le energie sono concentrate sulla prossima gara: “Ora pensiamo all’Albinoleffe” ha concluso Belingheri.

Notizie Correlate

Commenta