Vicenza, Cagni tiene tutti sulla corda:”Ho qualche dubbio e non so ancora chi saranno i cinque che dovranno andare in tribuna”

Gigi Cagni

 

Il mister del Vicenza Gigi Cagni ha ancora qualche dubbio nella formazione che stasera dovrà sfidare il Varese nell’anticipo della 29^giornata, come conferma lui stesso:”Gavazzi ha fatto un infiltrazione, sta meglio e ci sarà, mentre Rigoni non è ancora al meglio. Ad ogni modo ho ancora qualche dubbio, ma i maggiori riguardano chi dei cinque dovrà accomodarsi in tribuna. Possebon? In amichevole l’ho provato, ma non mi sembra abbia ancora il dinamismo giusto…”. Il Varese è avversario tosto:”Giocano bene, gli ho visti anche contro il Sassuolo e nonostante la partita sia finita 0-0 hanno fatto molto bene. Le punte sono pericolose, sono innescate quasi sempre dagli esterni e poi c’è Maran, che ha fatto fare il salto di qualità alla squadra”. Cagni risponde anche a quei tifosi che l’hanno rivalutato rispetto a inizio stagione:”Mi sono un pò stupito perchè io ci ho messo la stessa grinta di adesso. Ho sempre detto che ci saremo salvati, ma che sarebbe stato difficile, non ho certo promesso i playoff. Quanto al bel gioco, beh, in Serie B, non vedo grandissimo gioco. Addiritura anche a Sassuolo, che stanno facendo un gran campionato e sono secondi, ci sono polemcihe su questo. E’ assurdo…”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta