Torino, Ventura: “Ci tengo molto a centrare la promozione e a continuare a stupire”

Giampiero Ventura

Alla vigilia della sfida contro il Grosseto, il tecnico del Torino, Giampiero Ventura ha tenuto la consueta conferenza stampa pre-gara: “Il Grosseto non sappiamo come preparerà la partita, ma sicuramente ha una rosa importante e di alta qualità; all’andata erano molto chiusi, vedremo se anche sabato interpreteranno così il match” ha spiegato il tecnico a proposito degli avversari. Ventura è poi tornato sulla gara persa contro il Brescia, chiarendo che nonostante il risultato negativo, il Toro ha comunque espresso del buon calcio: “Nell’ultima trasferta abbiamo creato 6/7 palle gol pulite, senza subire tiri in porta; questo significa che la buona prestazione c’è stata, è mancato solo il risultato. Capisco il rammarico dopo la sconfitta di Brescia, però serve un po’ più di equilibrio, che a sua volta si porta dietro l’entusiasmo. Questa è una squadra che vuole sentire entusiasmo intorno, qui c’è un gruppo importante, di cui sono molto orgoglioso”. L’allenatore ha insistito molto sulla necessità di dimenticare la sconfitta e di concentrarsi sulle prossime gare perché l’obbiettivo rimane sempre la promozione: “Si deve porre attenzione anche alle positività che ci hanno permesso di essere dove siamo ora, non si deve mai dimenticare da dove si è partiti. Inoltre tengo molto che si riesca a centrare la promozione per poi continuare a stupire”. L’allenatore ha poi voluto esprimere nuovamente la sua stima per tutti i giocatori ed in particolare per Ogbonna, reduce dalla gara contro la Nazionale di Cesare Prandelli: “I ragazzi in questi giorni hanno lavorato bene e abbiamo proseguito nel percorso che ci ha permesso di raggiungere la vetta della classifica. Ogbonna è un ragazzo serio, che ha grandi qualità, se è arrivato fino in Nazionale il merito è suo”. In conclusione il tecnico ha parlato del recupero di Guberti chiarendo che il ragazzo non è ancora pronto per fare ritorno in prima squadra: “Guberti? Giocherà con la Primavera e proseguirà nel suo percorso di recupero” ha concluso il tecnico granata.

Notizie Correlate

Commenta