Modena, Bergodi:”Mi aspetto una scossa dalla squadra”

Cristiano Bergodi

 

Esordio bis per il mister del Modena Cristiano Bergodi. Contro il Cittadella, domani pomeriggio allo stadio Braglia, l’allenatore laziale tornerà sulla panchina dei canarini. Ecco le sue parole in conferenza stampa:”Voglio subito una scossa dai miei giocatori, di solito quando c’è il cambio di panchina in una squadra succede così ed era capitato anche a me, al mio arrivo qui la prima volta. Voglio grinta e determinazione da parte dei miei ragazzi”. L’avversario non è dei più semplici:”Sono in una buona posizione di classifica e sono tranquilli. Giocheranno senza pensieri, al contrario nostro. La partita è importante, ma non decisiva”. Gli applausi dei tifosi nei primi allenamenti della sua nuova gestione hanno fatto piacere al nuovo vecchio tecnico del Modena:”Vuol dire che ho lasciato un bel ricordo. Mi hanno fatto molto piacere ed è uno sprone per me a fare sempre meglio. Abbiamo 15 partite per non buttare via tutta la stagione. Per salvarci dobbiamo giocare bene, altrimenti sarà dura”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta