Alessandro Salvioni (Getty Images)

Alla vigilia della delicata trasferta contro il Padova, il tecnico dell’AlbinoleffeSandro Salvioni ha parlato della sfida con il club patavino chiarendo l’intenzione di giocare a viso aperto: “E’ una squadra con ambizioni importanti, con giocatori importanti. Noi andremo a Padova a giocare la nostra partita, ben sapendo che avversario abbiamo davanti e che sarà difficilissima, ma anche sapendo che ci teniamo a fare bella figura”. Pur essendo una gara sulla carta molto ostica, l’Albinoleffe dovrà cercare di vincere dato che il successo manca da diverse gare: “Abbiamo disputato buone gare sia contro il Pescara, sia contro il Modena, però sarebbe più facile se la nostra classifica fosse diversa, ma vedo lavorare bene i ragazzi in settimana e sono tranquillo”. Padova è l’ultima squadra in ordine di tempo di una serie di sfide molto impegnative, nonostante questo la sfida contro il club veneto sarà un occasione per verificare i miglioramenti visti nelle ultime uscite: “La squadra sta lavorando tanto, stiamo migliorando, avremmo bisogno di una vittoria per prendere fiducia. Spero di fare più di 3 punti nelle prossime 3”. L’allenatore ha poi concluso parlando della formazione senza però chiarire il nome dei titolari: “Posso dire che sono tutti disponibili tranne Cisse, che oggi ha risentito di un problema muscolare e non partirà con la squadra. Al contrario Hetemaj ha dimostrato di aver recuperato dalla lieve distorsione alla caviglia” ha concluso Salvioni.