Grosseto-Torino, vincere per ritrovare tranquillità

Giampiero Ventura

Non è stata una settimana facile per motivi diversi per Grosseto e Torino, che sabato pomeriggio si affronteranno allo ‘Zecchini’ in uno dei match clou dell’8a giornata di ritorno. L’ambiente dei maremmani è stato scosso dal caso della “notte brava” che ha portato a una multa per dieci dei loro giocatori. Ugolotti si affiderà a Sforzini ed Alfageme in attacco, e potrà contare su Caridi che scenderà in campo con un tutore alla mano. Dall’altra parte i granata, che saranno sostenuti da 300 tifosi, non possono più permettersi passi falsi dopo la sconfitta di Brescia, che, se non ha fatto perdere alla squadra di Ventura il primo posto, ha fatto crescere le critiche per i pochi gol realizzati e soprattutto per una vittoria esterna che manca ormai da quattro mesi.

Notizie Correlate

Commenta