“Questo premio è motivo di orgoglio per tutta la città e per i veronesi, anche quelli meno sportivi” Sono parole dell’assessore comunale di Verona Federico Sboarina che oggi ha ricevuto i vincitori della prima edizione del premio “Enzo Bearzot”. Il riconoscimento infatti è stato assegnato ai giocatori dell’Asd ex Calciatori Hellas Verona guidata da Franco Nanni e Osvaldo Bagnoli e consegnato a Coverciano. Tra le attività svolte dall’Asd il costante impegno profuso in numerose partite di calcio e manifestazioni a scopo benefico, per aiutare ex giocatori gialloblù in difficoltà economiche o sostenere associazioni di volontariato che operano sul territorio veronese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here