Serie B, è boom di giovani italiani nelle nazionali

Serie Bwin

 

Il segno più evidente che il calcio italiano si sta sempre più affidando a giovani di talento è il dato che emerge da questa due giorni delle Nazionali. Tra Nazionale A, Under 21 e Under 20 sono ben 22 i giocatori provenienti dal campionato cadetto, cosi ripartiti: 1 nella Nazionale maggiore allenata da Prandelli, 14 nell’Under 21 di Ferrara e 7 nell’Under 20 di Di Biagio. Vediamoli nel dettaglio:

NAZIONALE MAGGIORE
Ogbonna (Torino).
UNDER 21
Bardi (Livorno), Colombi (JuveStabia), Pinsoglio (Vicenza), Crescenzi (Bari),
Caldirola (Brescia), Antei (Grosseto), Donati (Padova), Capuano (Pescara), Rossi
(Brescia), Florenzi (Crotone), Saponara (Empoli), Crimi (Grosseto), Verratti,
Insigne (Pescara).
UNDER 20
Sansone (Crotone), Benedetti (Gubbio), Beretta (Juve Stabia), Bianchi (Empoli),
De Luca (Varese), De Vitis (Modena), Perin (Padova).
di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta