Brescia, Budel:”Stiamo volando, battere il Torino non è stato semplice. Loro andranno in Serie A”

Alessandro Budel

 

L’ex mancato. Alessandro Budel, centrocampista del Brescia, ha dovuto saltare per infortunio la partita contro il Torino, sua ex squadra lo scorso anno, seppur per i sei mesi finali della stagione. A fine partita, ha comunque incontrato alcuni giocatori e alcune persone dello staff granata per salutarli, visto che è rimasto un buon legame con la piazza. Ecco il suo giudizio sulla partita:’‘Non è stato facile battere il Toro, non ho problemi anche ad ammettere che se loro avessero pareggiato non avrebbero rubato nulla, ma noi in questo momento stiamo volando e la vittoria contro una squadra come quella di Ventura lo testimonia”. E proprio il tecnico genovese è il segreto del Torino di quest’anno, secondo Budel:”E’ lui l’uomo giusto, ha esperienza ed è tatticamente capace e in più ha avuto la squadra che ha voluto. Cairo e Petrachi sono stai bravi ad assecondarlo, in pochi mesi ha ribaltato la squadra dello scorso anno. Sono convinto che andranno in Serie A da prima o seconda in classifica’‘.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta