Brescia, Arcari nella storia: “Sono orgoglioso, dedico il record a mia madre”

Michele Arcari

E’ record per Arcari, dopo un’altra partita in cui non si è dovuto inchinare, ancora una volta, dentro la porta. Queste le parole del portiere, all’intervallo, ai microfoni di Sky Sport: “Sono orgoglioso di essere entrato nella storia del Brescia. Dedico questo record a mia madre, visto che oggi è il suo compleanno, e a Nunzio Stringa, il nostro ex magazziniere che è venuto a mancare due anni fa di questo periodo”.

Il Brescia, dall’arrivo di Calori, continua a stupire puntando la zona playoff. Certo i successi si costruiscono attraverso il lavoro di tutta la squadra, anche se Arcari vale per due.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta