Reggina, quarta vittoria esterna

La vittoria di Pescara è la quarta in trasferta per la Reggina, che lontano dalle mura amiche non si imponeva dal 29 ottobre (Brescia-Reggina
0-3). Per Bonazzoli primo gol fuori casa. Per la terza volta in cinque occasioni, mantenere la porta inviolata in trasferta equivale ad un successo per gli amaranto. Oltre allo 0-2 di ieri sera ed al colpo in casa delle rondinelle, i calabresi si sono imposti con zero gol al passivo anche a Livorno. Due invece i risultati ad occhiali, sempre con riferimento alle gare esterne, contro Vicenza e Grosseto.

La Reggina conferma il secondo miglior attacco della categoria, proprio in casa del “battistrada” Pescara. La banda di Zeman vanta 56 realizzazioni, 9 in più di Ragusa e compagni. Se si considerano soltanto le gare esterne cambia qualcosa: tra il Pescara (27 gol) e la Reggina (21 gol) si inserisce il Varese, capace di andare a segno 24 volte lontano dal “Franco Ossola”.

p.f.

Notizie Correlate

Commenta