Juve Stabia, Braglia:”Elogi per tutti, ma in particolare per tre ragazzi”

Piero Braglia

 

Complice la sosta di campionato, il mister della Juve Stabia ha avuto la possibilità di parlare della sua squadra e in particolare di tre sui ragazzi che si stanno mettendo in mostra in questa stagione. Ragazzi meno reclamizzati dei vari Sau, Mbakogu, Raimondi o Cazzola (passato all’Atalanta a gennaio), ma che si sono rivelati davvero fondamentali nell’economia del gioco del tecnico dei campani:”Mezavilla? E’ una gran persona, va fino in fondo ai problemi ed è molto intelligente, sia dentro che fuori dal campo. Per il suo passo la categoria in cui sta giocando quest’anno è l’ideale per lui, ma per i valori che ha dimostrato meriterebbe la Nazionale. Dicuonzo? Sta facendo benissimo, lo vedo molto più tranquillo rispetto a inizio stagione, ora è consapevole dei suoi mezzi e sta giocando sempre al top. Baldanzeddu? Ha tutto per sfondare, deve solo capire che si deve gestire meglio durante tutta la settimana e non come faceva lo scorso anno…”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta