Juve Stabia, Braglia non si fida della Nocerina: “Ricordiamoci che è un derby”

Piero Braglia

 

La Juve Stabia vola e si gode questa pausa di campionato da un’ottima posizione di classifica. Merito del lavoro del gruppo ma soprattutto di Piero Braglia che non si culla e, in conferenza stampa, preferisce concentrarsi sulla prossima sfida di campionato: il derby contro la Nocerina. Un match che, a dispetto della classifica, preoccupa molto il tecnico stabiese: “Pretendo massima attenzione dato che la Nocerina ha dominato lo scorso campionato ed il gruppo sostanzialmente è lo stesso dell’anno passato poi loro, nelle ultime gare, hanno espresso un buon gioco raccogliendo meno di quanto meritassero. Inoltre nei derby non c’è mai un favorito di turno, contano tanti aspetti e bisogna curare i particolare se si vuole ottenere un risultato positivo”.

Braglia, dopo aver elogiato un po’ tutti i suoi giocatori, ha mandato anche un messaggio ai tifosi che, con il loro comportamento, stanno aiutando molto i campani: “I nostri tifosi sono cresciuti in maniera evidente, ci permettono di lavorare con serenità e nei momenti difficili non hanno mai fatto mancare il loro supporto. A tal proposito spero che il derby della prossima settimana diventi una ulteriore occasione per dimostrare la loro maturità e civiltà”.

A.M.

 

Notizie Correlate

Commenta