Pescara-Reggina, ESCLUSIVO/ Bombardini: “Gli amaranto devono rimanere attaccati alla zona playoff, ma a Pescara non sarà facile”

Nicolas Viola

Domani sera va in scena il primo dei quattro recuperi previsti per questo fine settimana in cui il campionato di Serie B si ferma. Si gioca allo Stadio Adriatico una sfida tra due squadre dal grande tasso tecnico, Pescara-Reggina. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, Davide Bombardini che ha vestito in passato la maglia amaranto.

Davide, che momento vive la Reggina?
“Vive un momento altalenante, ma deve cercare di centrare in tutti i modi i playoff, come l’anno scorso. Sta facendo fatica, incontrando problemi, e ha cambiato anche allenatore. Possono però, fino alla fine, lottare per questo traguardo”.

A Pescara non sarà facile…
“Contro si trovano una squadra che sta bene, in forma. La squadra di Zeman ha dimostrato, oltre al gioco, grande maturità”.

Che ricordi ti porti dentro della Reggina?
“Un bel ricordo di anni vissuti prima del grande exploit della Reggina. C’era grande entusiasmo, con il cambio dello stadio, e ricordo con piacere la vittoria del campionato”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta