Gubbio-Modena, le ultime dai campi

Un recupero caldissimo quello che attende Gubbio-Modena tra due giorni al Barbetti. Le due squadre sono invischiate nella palude della bassa classifica con gli umbri a quota 23, terzultimi della generale e i canarini appena tre punti sopra. I ragazzi di Gigi Simoni trascorreranno in ritiro, la vigilia della gara valevole per la 26° giornata del campionato cadetto, per cercare di centrare una vittoria che manca ormai da cinque turni. Per ciò che concerne la probabile formazione i maggiori dubbi riguardano l’attacco: con Bazzoffia recuperato si va verso un tridente che si comporrà di Guzman e uno tra Ragatzu e  Lofquist, dato che Mastronunzio e Graffiedi sono out. Nel Modena domani previsto l’allenamento di rifinitura prima della partenza per l’Umbria. Il tecnico Agatino Cuttone potrebbe rinunciare a Romano Perticone non al meglio a causa di una contusione rimediata nell’ultima gara disputata.

Notizie Correlate

Commenta