Varese, Pettinari ricoverato per tachicardia

Leonardo Pettinari

Leonardo Pettinari ha saltato l’ultima trasferta del Varese contro il Sassuolo per tachicardia. L’esterno ne ha parlato a ‘La Provincia di Varese’: “Da due mesi mi capitavano episodi sospetti di tachicardia, ma fino a mercoledì scorso non c’era l’esigenza di approfondire. Mi sono spaventato e abbiamo deciso di capirci qualcosa in più: abbiamo fatto bene, perché il problema è risolvibile e lo si può fare una volta per tutte. All’inizio il morale era sotto i tacchi, poi però uno ascolta bene, cerca di comprendere, si guarda in giro, capisce che le cose possono andare molto peggio e si tira su. Il dottor Clerici è stato splendido e non ha mai perso il sorriso, come anche l’equipe che mi ha visitato”. Pettinari è ricoverato da oggi in ospedale, e domani  sarà sottoposto ad un test elettrofisiologico del cuore. Se dovessero essere rilevate delle anomalie, gli sarà ablata la parte che provoca la tachicardia. In questo caso, la prognosi sarebbe di 4-5 giorni di riposo prima di poter ricominciare ad allenarsi.

Notizie Correlate

Commenta