Pescara, Zeman: “Sono stato vicino a Real e Inter, ma ora c’è il Pescara”

Zdeněk Zeman

Pur senza aver mai vinto un trofeo, Zdenek Zeman è uno dei tecnici maggiormente apprezzati da società e tifoserie. La sua filosofia di gioco, improntata sull’ attacco e sullo spettacolo, è stata fin dalle origini il suo marchio di fabbrica, dalla fortunata esperienza al Foggia fino alle panchine di Lazio e Roma. Protagonista quest’anno in Serie B con il Pescara, il tecnico Boemo ha parlato della sua carriera svelando di essere stato molto vicino a due grandi squadre, ma che ogni volta per impegni precedenti non si è raggiunto l’accordo: “Con l’Inter eravamo d’accordo di incontrarci per poter eventualmente lavorare insieme, ma successivamente avevo già preso un impegno e quindi non se ne fece niente” spiega Zeman che è stato costretto a rinunciare anche ad un altra grande d’Europa: “Lo stesso è accaduto con il Real Madrid, ma anche in quel caso ero già impegnato e non ho potuto fare altrimenti” ha concluso il tecnico del Pescara.

 

Notizie Correlate

Commenta