Pescara, deciso il premio per la promozione

Dirigenti, squadra e staff del Pescara hanno trovato l’accordo per il premio da corrispondere in caso di promozione in Serie A. “Voglio ringraziare a nome di tutta la squadra i vertici del club – ha detto il capitano Marco Sansovini -, per aver ratificato in Lega l’accordo per riconoscerci un premio per l’eventuale promozione”. Oggi, dopo l’allenamento mattutino all’Antistadio, una rappresentanza dei giocatori, accompagnati dal presidente Sebastiani e dal ds Delli Carri, ha fatto visita ai bambini della casa alloggio “Trenta ore per la vita” per consegnare un assegno di 14.000 euro destinato a una borsa di studio per una psicologa. “Cerchiamo di fare il possibile per regalare un momento di gioia a questi bambini” ha detto ancora Sansovini, che, visto l’accordo sul premio, ha assicurato: “Se andremo in A, il contributo sarà più sostanzioso”.

Notizie Correlate

Commenta