Sampdoria, con Eder e Graziano Pellè per salire sul treno play off promozione

La sconfitta subita nel big contro il Torino arresta una Sampdoria in ripresa dopo i cinque turni utili consecutivi. I ragazzi di Beppe Iachini non hanno certamente demeritato a cospetto dei granata, rimediando il secondo rovescio con risultato identico all’andata. Ciò che ora preoccupa i tifosi è una classifica ancora deficitaria, con gli obiettivi posti ad inizio stagione che diventano sempre più lontani. I blucerchiati distanti otto punti dal Varese (sesta della graduatoria) e con una partita da recuperare non potranno che fare la corsa sull’ultimo posto disponibile per i play off promozione. La campagna acquisti/cessioni operata dal DS Pasquale Sensibile nel calciomercato di gennaio, ha portato diciassette movimenti in totale, segno evidente di una profonda ristrutturazione in termini di organico per indirizzarsi su obiettivi diversi dopo il cambio dell’allenatore. Ora la vera svolta potrà arrivare con il recupero dei due big (non o parzialmente impiegati) ovvero Eder e Graziano Pellè, attaccanti prelevati dalla categoria superiore. I due, integrandosi nel modulo a triangolo rovesciato, potrebbero accelerare la corsa della Doria per acciuffare l’ultimo treno verso la massima serie.  Attenzione però che i posti sono davvero limitati e con prenotazione obbligatoria.

Notizie Correlate

Commenta