Vicenza, Abbruscato: “La pausa? Sarà utile per colmare le lacune”

Elvis Abbruscato (Getty Images)

Alla ricerca del 14° gol in campionato Elvis Abbruscato è uno dei segni più evidenti della crisi di vittorie del Vicenza. “Bisogna che tutti insieme riprendiamo l’andamento che avevamo prima, non c’è altro da fare. I risultati sono le conseguenze di tante cose. Ovvio che ci sentiamo tutti responsabili di questa situazione, viviamo la tensione” ha spiegato dopo la gara contro il Crotone il centravanti biancorosso che ha poi parlato della partita contro gli ospiti analizzado il calo di tensione avvenuto dopo il gol del vantaggio: “Anche dopo questa partita, risulta chiaro che non possiamo concederci un attimo di appagamento. La paura di vincere non ci deve essere. Quando segni, ti devi esaltare. Noi invece tendiamo ad abbassare sempre la guardia e così spesso prendiamo il gol degli avversari”. Abbruscato si è soffermato in oltre anche sulle possibili soluzioni per uscire dall’astinenza di vittorie: “In noi deve esserci la consapevolezza di aver giocato partite di un certo tipo e così anche la convinzione di poter ripetere quelle partite. Dobbiamo sforzarci di essere più lucidi, più disinvolti. Adesso tutti facciamo fatica, è normale. Non dobbiamo essere troppo legati al risultato”. Il giocatore ha quindi concluso accogliendo con favore la sosta che permetterà alla squadra di lavorare per tornare alla vittoria: “Sarà un periodo utile per colmare le lacune, abbiamo tanto bisogno di fare autocritica” ha concluso Abbruscato.

 

Notizie Correlate

Commenta