Viareggio Cup, Baroni “Questo movimento cresce dietro la prima squadra”

La 64° edizione della Viareggio Cup se l’aggiudica la Juventus battendo nella finalissima odierna la Roma per 2-1. Le reti sono state segnate al 6’ della prima frazione da Beltrame e al 23’ da Padovan per i bianconeri, Piscitella per i giallorossi ha accorciato le distanze nella ripresa al 13’. La compagine piemontese raggiunge così gli otto trofei nella sua bacheca, sei dei quali conquistati negli ultimi dieci edizioni. Il tecnico della Juventus Marco Baroni non può che essere soddisfatto dei suoi ragazzi e a fine partita ha analizzato in questi termini la vittoria dei suoi “Questo torneo è stupendo anche se molto faticoso. Eravamo consapevoli di giocarci le nostre chance con energie limitate. Nella prima frazione potevamo segnare tanti gol, inversamente nella ripresa forse abbiamo avuto paura di non farcela. Sono davvero contento per questi ragazzi e di questo movimento che cresce dietro la prima squadra.”

Notizie Correlate

Commenta