Brescia, Budel: “Non siamo stati in grado di gestire i 90′, ma non facciamone un dramma”

(Getty Images)

Oltre al tecnico, Alessandro Calori, anche il centrocampista del Brescia, Alessandro Budel, riconosce che la sfida contro il Modena, finita 0-0,  è stata viziata da una condizione atletica non perfetta: “Eravamo un po’ sottotono” ha spiegato il vice-capitano che si è poi soffermato sulla gara: “Non siamo stati in grado di gestire per 90′ minuti la gara come avremmo voluto e come avevamo preparato in settimana. Ma non facciamone un dramma”. Dopo Modena tutte le energie sono puntate già sull’importante sfida contro il Torino: “Adesso pensiamo al Torino, gara che sicuramente dà stimoli a sè, soprattutto per me che sono un ex” ha continuato Budel che ha poi concluso parlando delle minori vittorie in casa piuttosto che in trasferta, non nascondendo però la stima per il lavoro del nuovo tecnico Calori: “Consideriamo sempre che dall’arrivo di Calori siamo ancora imbattuti; detto questo, ci teniamo a fare bene anche tra le mura amiche, e lo vogliamo dimostrare già da domenica prossima” ha concluso il giocatore.

Notizie Correlate

Commenta