Verona, Mandorlini: “Tre punti fondamentali”

Il Verona vola in testa alla classifica dopo aver superato il Gubbio al termine di una sfida tiratissima. E’ lo stesso tecnico gialloblù, Mandorlini, a sottolineare l’importanza di questi tre punti in ottica promozione: “Sapevamo che non sarebbe stato facile, ma l’importante era vincere. Il merito va dato alla squadra, siamo contenti. Abbiamo stretto un pò i denti, ci siamo sacrificati, portando a casa la nona vittoria interna consecutiva. Nel primo tempo- ha commentato Mandorlini– sono state create diverse situazioni per andare a segno, nel finale invece qualcosa si è rischiato. Rafael è stato bravo, nemmeno le nostre dirette concorrenti hanno avuto partite semplici”.

L’allenatore ora pensa alla sosta che magari sarà utile per far ritrovare ai suoi quella cattiveria che ultimamente manca in fase di finalizzazione: “Ora pensiamo a recuperare le energie sfruttando la sosta. Siamo felici di questo successo, le insidie erano molte. Qualche errore l’abbiamo commesso, per mezz’ora la squadra mi è piaciuta tantissimo. Magari non siamo così cattivi nel concretizzare, non eravamo i soliti. Tutto ciò sottolinea ulteriormente il valore di questa sfida”.

Notizie Correlate

Commenta