SERIE B DIRETTA LIVE, Livorno-Bari 1-2: pugliesi ancora vittoriosi in trasferta

Federico Dionisi

 

48′ st, E’ finitaaaaaaa. Il Bari espugna lo stadio di Livorno e trionfa per 2-1

46′ st, tiro senza pretese di Sini da lontano, palla ampiamente a lato

45′ st, tre minuti di recupero

44′ st, il Livorno è stanco e attacca alla rinfusa, ma Lamanna non ha dovuto compiere parate in questo finale di match

37′ st, stacco di testa di Paulinho in anticipo su Borghese, ma la palla è lenta e si perde a lato

37′ st, Dionisi ben lanciato in profondità, stoppa male la palla, si allarga troppo e perde l’occasione

36′ st, punizione di Stoian, palla che incoccia la barriera e si perde fuori

33′ st, dentro Filkor per Siligardi nel Livorno

32′ st, espulso Ceppitelli per fallo da ultimo uomo su Dionisi. Possibile svolta nella gara

29′ st, azione caparbia di Siligardi, ma l’azione sfuma poco dopo il suo ingresso in area di rigore

26′ st, dentro Kutuzov per Forestieri nel Bari

23′ st, subito pericoloso Bernacci che si avventa su una palla messa in mezzo da Dionisi, ma Lamanna è bravo a tuffarsi e bloccare la palla

20′ st, fuori Schiattarella, dentro Bernacci

19′ st, duello in velocità Dionisi-Ceppitelli con quest’ultimo che protegge bene con il corpo la sua posizione e non facendo passare la punta livornese. Palla che poi arriva tra le braccia di Lamanna

17′ st, bella azione di Stoian sulla sinistra, palla messa in mezzo e Bardi che frana su Forestieri. L’arbitro però vede un fallo da parte dell’attaccante barese e ferma l’azione

13′ st, bella palla di Luci in profondità e ancora Lamanna si avventa sulla palla ad anticipare Dionisi

11′ st, punizione a giro di Paulinho. Palla molto alta

11′ st, dentro Belingheri, fuori Morosini

10’st, ammonito Simon per fallo su Dionisi

8′ st, discesa inarrestabile di Cavanda sulla fascia sinistra, crosso in mezzo e calcio d’angolo. Ma Cavanda ha fatto 50 metri al doppio della velocità degli avversari

5′ st, Garofalo sulla sinistra mette una bella palla in mezzo, il tiro di Caputo è intercettato dalla difesa amaranto

3′ st, ci prova il Livorno con due palle messe in mezzo, poco pericolose tuttavia

1′ st, RIPARTITI per il secondo tempo

Cambio per il Bari: fuori Crescenzi, dentro Cavanda

SECONDO TEMPO

Partita che è andata a strappi. Il Bari ha inferto un uno-due micidiale nel primo quarto d’ora di gara al Livorno, il quale ha provato a reagire in maniera a tratti confusionaria, ma è riuscito a segnare il gol dell’1-2 che tiene ancora in piedi la partita

48′ pt, dopo 3 minuti di recupero, l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. Livorno-Bari 1-2

45′ pt, tre minuti di recupero

45′ pt, uscita tempestiva di Lamanna che anticipa Dionisi lanciato in profondità

42′ pt, tiro poco convinto di Luci da fuori area, palla che lentamente si perde sul fondo

40′ pt, bel destro dal limite dell’area di Stoian, palla che esce di pochissimo alla sinistra di Bardi

35′ pt, GOOOOOOOL del Livorno, bel lancio in profondità di Schiattarella e Paulinho è bravo e lesto ad anticipare Lamanna in uscita con un pallonetto

33′ pt, fase bruttina della partita. Il Livorno prova qualche attacco, ma il Bari si difende e riparte bene

28′ pt, ammonito Meola per fallo su Forestieri

26′ pt, ancora Schiattarella su punizione, ma stavolta è Lamanna a respingere in tuffo

Partita che si fa via via più nervosa. Qualche battibecco fra i giocatori in campo

24′ pt, bella punizione tesa di Schiattarella, serie di tocchi e palla in corner

23′ pt, fuori Romizi per infortunio, dentro Simon

22′ pt, cross di Meola, ancora una sponda di Paulinho, ma la palla è troppo lunga e si perde sul fondo

20′ pt, cross di Paulinho dalla destra, colpo di testa di Dionisi che poteva favorire Schiattarella, il quale però è colto in posizione di offside

18′ pt, sinistro di Bogliacino che chiude troppo il tiro e la palla si perde a lato

17′ pt, ammoniti Borghese e Dionisi per reciproche scorrettezze

Incredibile come il Livorno abbia potuto lasciare così tanto spazio ai giocatori avversari.

14′ pt, GOOOOOOOOL del Bari. Micidiale uno-due del Bari. E’ ancora Caputo che serve col tacco Forestieri. Il primo tiro dell’italo-argentino prende il palo, ma sulla respinta è lui stesso a ribadire in rete. Gol fotocopia del primo. 0-2

12′ pt, GOOOOOOL del Bari, uno-due tra Garofalo e Caputo, con quest’ultimo che serve con un tocco di petto il terzino sinistro che tira forte con l’esterno sinistro poco dentro l’area di rigore e batte Bardi. 0-1

11′ pt, Paulinho compie un erroraccio e non serve Dionisi che si stava involando solo verso la porta pugliese. L’unico difensore contro i due attaccanti, Ceppitelli, intercetta tutto

8′ pt, il Livorno pressa molto, i pugliesi stanno facendo fatica a produrre gioco

7′ pt, il Bari sembra attendere gli avversari per colpirli in contropiede

4′ pt, sul seguito dell’azione precedente, Schiattarella reclama un rigore, ma l’ex Ancona sembra accentuare molto la caduta

3′ pt, bella azione del Livorno con Dionisi che dalla destra rientra verso il centro e col sinistro conclude a giro. Ottima la respinta di Lamanna

1′ pt, PARTITI. Livorno che attacca da destra verso sinistra, viceversa il Bari

PRIMO TEMPO

Pomeriggio soleggiato all’Armando Picchi di Livorno. 9 gradi la temperatura

Tutto confermato nelle due formazioni come da previsioni alla vigilia.

Squadre in campo per il riscaldamento

Sarà possibile seguire il match della 28^giornata, a partire dalle ore 15.00, Livorno-Bari in DIRETTA LIVE su ‘SerieBnews.com”.

Ecco le formazioni ufficiali di Livorno-Bari:

LIVORNO (4-4-2): Bardi; Meola, Bernardini, Sini, Lambrughi; Siligardi, Luci, Morosini, Schiattarella; Paulinho, Dionisi. A disp: Vono, Salviato, Filkor, Rampi, Belingheri, Moscati, Bernacci. Allenatore: Madonna.

BARI (4-3-3): Lamanna; Crescenzi, Borghese, Ceppitelli, Garofalo, Bogliacino, Romizi, Scavone; Forestieri, Caputo, Stoian. A disp: Koprivec, Polenta, Cavanda, Bellomo, Simon, Kutuzov, Castillo. Allenatore: Torrente.

Arbitro: Ostinelli di Como

Marcatori: 12′ pt Garofalo; 14′ pt Forestieri

Ammoniti: Borghese (B); Dionisi (L), Forestieri (B); Meola (L); Simon (B)

Espulso: Ceppitelli (B)

di Marco Orrù


 

Notizie Correlate

Commenta