Juve Stabia-Reggina, i commenti dei due tecnici

BRAGLIA –  “Grande partita dei ragazzi, che hanno meritato di vincere. La partita poteva anche finire con un punteggio diverso. Sui piazzati alcune volte facciamo il fuorigioco, ma gli avversari avevano cinque saltatori importanti e noi abbiamo perso uno di due metri che ci dava una mano. La fiducia va ripagata sempre e comunque, chi avesse sbagliato la gara oggi poi non avrebbe trovato spazio contro la Nocerina. Raimondi? Dipende dalla fame che dimostrerà per migliorarsi”.

GREGUCCI –  “Oggi la Juve Stabia ha voluto i tre punti più di noi, al di là di tutti gli aspetti tattici e tecnici. Erano molto più determinati nei contrasti e negli uno contro uno. Sul primo gol abbiamo perso le marcature, mentre nella ripresa abbiamo sbagliato un’uscita. Non mi è piaciuto l’atteggiamento, se si vuol fare una partita importante su un campo difficile serve un altro approccio. Paradossalmente, Ragusa ha fatto meglio nel primo tempo giocando basso. Melara ha fatto la sua partita. Troppo molli tutti. Ho visto errori inspiegabili sul piano tecnico”.

Fonte: Radio Touring

Notizie Correlate

Commenta