Torino, ESCLUSIVO/ De Nicola su Guberti: “Stefano è pronto e non può che ringraziare tutti!”

Stefano Guberti

Ci siamo! Il Torino è pronto a riabbracciare quello che da acquisto estivo è diventato a tutti gli effetti un rinforzo a gennaio. Questo perchè Stefano Guberti, appena arrivato in Piemonte, si è procurato la distorsione del ginocchio sinistro con rottura del legamento crociato anteriore e distrazione di primo grado del legamento collaterale esterno. Un calvario infinito che però ora è alle spalle, per Stefano c’è solo la luce alla fine del tunnel.

Abbiamo intervistato, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, il suo agente Claudio De Nicola che ci ha raccontato lo stato di forma del suo assistito.

Quali sono le condizioni di Guberti?
“Stefano sta bene ed è contento. Se la Primavera non fosse al Viareggio sono sicuro che sarebbe stato aggregato immediatamente alla prima squadra. Ha solo il problema di ritrovare i novanta minuti, cerca quindi di ritagliarsi spazi importanti in queste amichevoli. Aspettiamo solo che ritrovi il ritmo, ma la condizione fisica è perfetta”.

Stefano è il nuovo acquisto di gennaio dei granata?
“Ricordo le parole del Presidente il giorno dopo l’infortunio di Stefano, quando disse che sarebbe stato il primo rinforzo di gennaio dei granata. E’ questo il momento per ringraziare tutti dalla società ai compagni che sono stati sempre vicini al ragazzo. Un elogio va fatto a Ventura che è stato sempre pronto a una parola di conforto e stimolo per coinvolgere al massimo il ragazzo. Sono stati quattro mesi e mezzo difficili, ma grazie a queste persone sono passati più rapidamente”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta