Sassuolo, mister Pea lancia Troianiello e aspetta Troiano

Gennaro Troianiello

 

Nel Sassuolo che viaggia spedito a gonfie vele verso la promozione, ci sono due giocatori molto importanti che ancora non hanno potuto dare un grosso contributo alla causa per vari fattori. Stiamo parlando di un nuovo acquisto e di un veterano. Il primo è Gennaro Troianiello, esterno offensivo arrivato a gennaio dal Siena, che ancora non si è inserito al meglio negli schemi di mister Pea e finora ha collezionato due presenze per un misero bottino di 6 minuti in campionato. Il tecnico dei neroverdi, però, lo vede finalmente pronto:”Gennaro è ansioso di poter giocare, lo vedo che negli allenamenti sta scalpitando e questo è un buon segno, sta bene e vorrebbe dare il suo contributo. La condizione l’ha raggiunta, ha solo bisogno di spazio, adesso vediamo se ci saranno i presupposti per trovarglielo”. Dicevamo di un veterano. Stiamo parlando di Michele Troiano, a Sassuolo da un anno e mezzo, ma grande esperto di Serie B, che per colpa di un infortunio è fermo ai box da inizio settembre. Ancora Pea:”Sarà importante avere tutta la rosa a disposizione per il finale di stagione. Abbiamo avuto l’ok dal Centro Mapei per riaverlo a disposizione per gli allenamenti. E’ pronto dal punto di vista fisico e atletico, ha solo bisogno di raggiungere la condizione per poter essere convocato. E’ rimasto fermo per tanti mesi e ci vorrà cautela nei suoi confronti”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta