Vicenza, Martinelli: “Crotone? sarà una partita difficile, anche se è dietro di noi in classifica”

Daniele Martinelli (Getty Images)

In casa del Vicenza c’è un misto di delusione e soddisfazione per il punto conquistato sul campo del Livorno. Tra i soddisfatti c’è Daniele Martinelli: “Venivamo da una settimana difficile, perciò teniamoci stretto questo pareggio in un campo ostico, contro una squadra che anche oggi ha dimostrato il suo valore”. Il difensore biancorosso è poi tornato a parlare della gara a contro i toscani dichiarando: “Penso che nel primo tempo abbiamo fatto più noi la partita e questo e’ durato fino a nostro vantaggio. Il nostro gol è arrivato meritato, poi sicuramente loro hanno reagito costringendoci ad abbassare il baricentro, infatti dopo il gol siamo arretrati un po’ troppo”. Il difensore si è poi soffermato sullo stato dello spogliatoio e sui chiarimenti interni che sono avvenuti in settimana: “Quando ci sono periodi complicati e non arrivano le vittorie si mette in dubbio la tenuta dello spogliatoio, e’ normale. Ma è in questi frangenti che i confronti sono necessari, per trovare delle soluzioni e venirne fuori. L’abbiamo fatto e speriamo che questo serva per tornare ad essere quelli che eravamo prima di Natale”. Martinelli ha infine dedicato una parola sulla prossima gara in casa contro il Crotone: “Crotone? sarà una partita difficile, anche se il Crotone è dietro di noi in classifica. Una gara da giocare in maniera intelligente, senza farci trascinare dalla voglia e dalla foga, tenendo i nostri equilibri e cercando di concedere sempre meno occasioni agli avversari” ha concluso il giocatore biancorosso.

Notizie Correlate

Commenta