Brescia, ESCLUSIVO/ Roberto Baronio: “Svolta tattica di Calori, ma che sfortuna Scienza!”

Alessandro Calori

Il Brescia è tornato a centrare risultati importanti con l’arrivo di Alessandro Calori, dopo momenti davvero difficili. L’ex tecnico del Padova ha riportato in Lombardia la voglia di crederci, anche dopo un mercato importante che ha portato alla corte delle rondinelle: Caldirola, Accardi, Piovaccari e Rossi. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, Roberto Baronio ex bandiera della leonessa.

Roberto, cosa è cambiato con l’arrivo di Calori?
“Non so cosa è cambiato, ma mi sembra che qualcosa stia finalmente girando per il verso giusto. La fortuna alla squadra di Scienza non ha mai sorriso, ora invece sembra essere tutto diverso. Prima alla prima occasione si prendeva gol, ora invece la squadra supporta meglio gli avversari”.

Si è parlato di una squadra contro Scienza, pronta a perdere per farlo licenziare. Che ne pensi?
“Questi ragazzi li conosco bene e sono splendidi, non farebbero mai una cosa del genere. Anzi ho sentito che avevano un gran rapporto con Scienza, un tecnico che si sa far voler bene. Questa è tutta un’invenzione dei media”.

Piovaccari può rinascere a Brescia?
“Federico è stato sfortunato a Genova, giocando poco. Ora a Brescia può rinascere, anche perchè conosce benissimo la categoria e l’ha dimostrato con la maglia del Cittadella”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta