Sassuolo, ancora una volta Gianluca Sansone

Gianluca Sansone

L’ha elogiato e inseguito la Lazio di Reja e Lotito, ma Sansone alla fine è rimasto a Sassuolo. E anche oggi ha aiutato la sua squadra a raggiungere la vittoria, grazie al suo 17mo gol che gli permette di raggiungere in cima alla classifica cannonieri Ciro Immobile. Un giocatore dalle grandi caratteristiche tecniche e abile nel passo, si sta conquistando grande fama pronto a salire presto in Serie A.

Oggi il Sassuolo ha agganciato nuovamente il Torino, pronto a vendere cara la pelle per conquistarsi un posto in pAradiso. I neroverdi hanno anche saputo soffrire, quando nella ripresa Martino Borghese ha riaperto la gara. Il Bari ha provato a riacciuffare la gara per i capelli, ma ha trovato di sé un grande Pomini, para tutto.

Da sottolineare anche la prestazione di Terranova, autore di uno strepitoso gol in rovesciata. Il difensore ha eretto un muro di fronte a Pomini, marcando con grande esperienza l’evanescente Caputo. Una gara che conferma ancora Pea come vera sorpresa di questo campionato di Serie B.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta