Ascoli, un infinito viaggio di ritorno dalla trasferta di Verona

Dopo la sconfitta subita allo stadio Bentegodi di Verona la squadra dell’Ascoli di Massimo Silva, è incappata in un viaggio di ritorno alquanto insolito. I giocatori infatti dopo aver lasciato lo stadio alle 17.30 si sono ritrovati all’altezza di Cesena verso le 21.30. Dalla cittadina romagnola fino a Civitanova Marche l’autobus ha proceduto praticamente a passo d’uomo fino a giungere all’Hotel di Castel di Lama solo alle 3 della mattina di oggi.

Notizie Correlate

Commenta