Verona-Ascoli, Hallfredsson: “Possiamo battere qualsiasi avversario”

Emil Hallfredsson

E’ un Emil Hallfredsson soddisfatto per la vittoria e per il gol quello che si è presentato in sala stampa nel dopo-partita di Verona-Ascoli. Ecco le sue parole: “Non era semplice affrontare l’Ascoli anche a causa della situazione del terreno di gioco. Anche la prestazione del primo tempo è stata positiva. Abbiamo sfiorato il vantaggio con Gomez Taleb e Ferrari nonostante gli spazi fossero ridotti. Quando io faccio il mio dovere ed i miei compagni lo stesso, possiamo battere qualsiasi avversario. Sono tre punti da tenerci stretti per la prestazione collettiva. Il gol dell’1-0? Era un cross. No, a parte le battute, volevo metterla lì. E’ il mio primo gol dopo la nascita di mio figlio, lo dedico a lui e alla mia ragazza”.

Notizie Correlate

Commenta