Livorno, Madonna chiede concentrazione: “In casa siamo troppo tesi”

Armando Madonna

Mancano meno di 24 ore alla sfida tra il suo Livorno e il Vicenza, e per Armando Madonna è tempo di conferenza stampa. “Domani sarà necessario mettercela tutta e pensare solo a fare risultato – si legge sul sito ufficiale del club amaranto -. E’ importante fare i tre punti. In casa la squadra sente troppa tensione, dobbiamo imparare a giocare più liberi come facciamo in trasferta. Non dobbiamo sprecare energie nervose, pensando solo ai novanta minuti. Se non siamo in buona posizione in classifica, è evidente che dei problemi ci sono. Subiamo troppe reti e dietro dobbiamo essere più concentrati”. Il tecnico ha fatto il punto anche sulle assenze: “Purtroppo Keznevic non ha recuperato, ed inoltre mancheranno Pieri e Piccolo infortunati e Barone e Sini squalificati. Ma non dobbiamo avere scusanti”. Se il Livorno è in cerca di punti, il Vicenza non viene certo da un buon momento: “E’ più un problema di risultati che di gioco. Li ho visti contro il Torino e hanno giocato una gran bella gara. Davanti hanno Pinardi e Abbruscato che sono molto forti, e inoltre hanno un tecnico molto preparato che ho avuto anche come mio allenatore”. La partita si giocherà alle 12.30, un orario insolito per la Serie B: “Per me sarà la prima volta. Domani valuteremo le condizioni del campo alla luce del maltempo”.

Notizie Correlate

Commenta