Sampdoria, parte la missione “Luigi Ferraris”

Sfatare il tabu Luigi Ferraris. Una vera e propria missione attende la Sampdoria di Beppe Iachini, domani nell’esame interno contro l’Albinoleffe. I blucerchiati sul terreno amico non vincono dal lontano 1 novembre 2011 grazie al 2-0 rifilato al Crotone. In quella circostanza una sfortunata autorete di Abruzzese e la rete di Salvatore Foti decisero il match. Nessuno dei due giocatori sarà presente nella partita di domani essendo il primo difensore calabrese e l’altro ceduto nel calciomercato invernale al Brescia. Ci vorranno dunque “eroi” diversi per scacciare i fantasmi di Marassi dove i blucerchiati hanno ottenuto soltanto 13 dei 34 punti in graduatoria, con tre punti raccolti nelle ultime cinque sfide casalinghe.

Notizie Correlate

Commenta