Alessandro Dal Canto (Getty Images)

“Domani? Si va con gli sci” Alessandro Dal Canto, tecnico del Padova, commenta così il rinvio della gara di domani tra Modena e Padova. “Ci dispiace non giocare, così si accavallano gli impegni, comunque ci sono squadre che stanno anche peggio” ha spiegato il mister biancoscudato che si è poi soffermato sulle conseguenze del rinvio: “Ora qualcosa cambia, perché cambiano tutte le situazioni, per quello che riguarda le altre gare ora è determinante guardarci le spalle”. Con l’occasione il tecnico dei patavini ha approfittato per fare il punto sugli infortunati e sulla condizione fisica dei giocatori: “Avremmo avuto ai box Lazarevic mentre avremmo recuperato Donati; Milanetto e Osuji sono invece sulla via del recupero. Per Cacia e Succi meglio ritrovare la forma con una partitella con la Primavera”. Al termine della conferenza Dal Canto ha voluto dedicare alcune parole alla situazione del collega del Modena, Agatino Cuttone: “E’ singolare che una delegazione di giocatori chiedano l’esonero del mister, comunque è una situazione che forse ci avrebbe dato dei vantaggi” ha concluso il mister veneto.