Vicenza, parla il preparatore atletico

Gigi Cagni

Il Vicenza è in crisi di risultati e sotto accusa c’è anche la forma fisica della squadra, visto che anche Gigi Cagni, dopo la sconfitta col Cittadella, ha sottolineato la maggiore capacità di corsa degli avversari. “Per assurdo il difficile è che durante gli allenamenti si hanno buoni segnali – ha detto in un’intervista al ‘Giornale di Vicenza’ Alberto Ambrosio, preparatore atletico e da anni fedele collaboratore del tecnico -.  Quando si va in campo però le aspettative non hanno riscontro. Stando alle nostre tabelle, la condizione sarebbe dovuta migliorare dopo la sosta, ma qualcosa nel passaggio dagli allenamenti alle gare non torna. La causa? Stiamo analizzando ogni aspetto per intervenire nel modo migliore. Certo allenarsi sui campi ghiacciati non è il massimo, vale per tutti ma per il nostro metodo siamo ancora più penalizzati”. Dietro le ultime deludenti prestazioni, però, ci potrebbero essere anche ragioni psicologiche: “Forse c’è stato un po’ di appagamento per i buoni risultati ottenuti, ma questa è una squadra che non se lo può permettere”.

Notizie Correlate

Commenta