Torino, Parisi tirato in ballo nel caso calcioscommesse, ma lui è tranquillo

Alessandro Parisi

 

Nello scandalo del calcioscommesse che sta investendo tutto il calcio italiano, ci sono parecchi giocatori che non sono stati indagati per responsabilità dirette, ma sono stati menzionati da terze persone. Uno di questi è il terzino sinistro del Torino Alesandro Parisi, lo scorso anno al Bari. Proprio nel club pugliese, Parisi, insieme ad altri suoi ex compagni, secondo i racconti di alcuni degli indagati, avrebbe partecipato alle combine per sfavorire la sua squadra. Finora il ragazzo siciliano è sempre stato in disparte e non ha rilasciato dichiarazione e neanche il Toro ha sentito il bisogno di farlo, perchè il giocatore si è sempre allenato tranquillamente, senza far trasparire nessun disagio. L’acquisto di Salvatore Masiello, stesso ruolo dell’ex Messina, è stato fatto anche in ottica di una possibile squalifica dello stesso Parisi.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta