Modena, il comunicato dei giocatori gialloblu

Nella convulsa giornata che ha visto protagonista il Modena calcio si è vissuto, con tutta probabilità,  l’atto conclusivo con questo comunicato firmato dai giocatori canarini “Siamo estremamente dispiaciuti per quanto accaduto nella giornata odierna. Su un colloquio informale avvenuto tra noi calciatori e la dirigenza si è sollevato un polverone mediatico in cui non ci riconosciamo e di cui, possiamo garantirlo, non siamo stati artefici facendo trapelare informazioni non veritiere. Abbiamo chiesto ed ottenuto un incontro con la società per evidenziare alcune situazioni che, dal nostro punto di vista, possono essere migliorate per il bene del Modena, ma non abbiamo mai chiesto l’esonero di Cuttone, nè il ritorno di Bergodi. In questi mesi, in cui i risultati non sono stati finora certo esaltanti, non abbiamo mai fatto mancare il nostro impegno e mai lo faremo anche in futuro al di là di chi sarà il nostro allenatore. È prima di tutto una questione di professionalità e anche di rispetto nei confronti di una città che ci segue con passione e di cui portiamo orgogliosamente i colori

Notizie Correlate

Commenta