Lega Pro: il caso singolare di Domenico Toscano squalificato dalla tribuna

Mai così bella e avvincente. Nella Lega Pro si sta assistendo a un duello che sta appassionando migliaia di tifosi ed addetti ai lavori. Nel girone A infatti la capolista Ternana viaggia con un punto di vantaggio sul Taranto, una battaglia sportiva tra due corazzate che avrà il suo scontro frontale sabato 25 febbraio. Ciò che ha suscitato curiosità e stupore in queste ultime settimane è stata la squalifica multipla comminata a Domenico Toscano. L’allenatore della Ternana infatti è stato “stoppato” dal giudice sportivo perché dalla tribuna impartiva indicazione ai propri giocatori. Il fatto è capitato ben due volte consecutivamente nella sfida interna contro il Lumezzane (dopo che lo stesso era stato espulso nella gara con il Foligno) e contro il Carpi, . Altro aspetto singolare si è manifestato quando il direttore di gara ha espulso il suo secondo, domenica scorsa, Michele Napoli che però non è incorso in sanzioni (ha ricevuto altresì solo una diffida). Se è vero che il regolamento parla chiaro in tal senso, è altresì verità inconfutabile che “Chi ha più buon senso lo usi”

Notizie Correlate

Commenta