Calcioscommesse, Ipasvi “Iacovelli non è infermiere”

Angelo Iacovelli non ha mai conseguito il titolo professionale di infermiere” Lo rende noto un comunicato del Collegio provinciale di Bari dell’Ipasvi ovvero “Infermieri professionali, assistenti sanitari, vigilatrici d’infanzia“. Nella nota si sottolinea a rettificare la sua posizione da parte di alcuni organi di stampa, perché tali notizie diffuse danneggiano, nell’immaginario collettivo, la professione sanitaria di infermiere. In realtà lo stesso, coinvolto nella vicenda del calcioscommesse è un addetto alle cucine e dispensatore di cibo dell’ospedale pugliese.

Notizie Correlate

Commenta